Grave emarginazione

Cooperativa Ruah collabora con la Caritas Diocesana di Bergamo, il Comune di Bergamo e la Cooperativa Il Pugno Aperto nella gestione del dormitorio cittadino Galgario. Si tratta di un servizio notturno che offre un posto letto a circa settanta persone. Accoglie uomini in difficoltà e spesso in condizione di grave emarginazione. Dalle 20.30 alle 8.00, gli operatori accolgono chi si presenta e costruiscono occasioni per ridare dignità a uomini spesso invisibili all’interno della città di Bergamo. L’équipe, composta da operatori sociali, collabora in sinergia con gli enti come il Centro Primo Ascolto Caritas e lo Sportello PASS del Comune di Bergamo e con altri progetti che si occupano di emarginazione  sul territorio come il servizio Esodo e il servizio Terre di Mezzo.

Dove: via del Galgario 3, Bergamo

Il dormitorio di via Beltrami 33 affianca l'offerta di servizi del territorio bergamasco dedicati alla grave emarginazione. Il numero di persone in situazione di disagio economico temporaneo e senza dimora sta aumentando. Per rispondere a questo bisogno il servizio garantisce accoglienza, presidio e accompagnamento al fine di ricucire lo strappo tra la regolarità precedente e la situazione di difficoltà attuale. La struttura offre posti letto notturni e spazi come polo diurno di stazionamento per le persone accolte, evitando la forzata permanenza in strada a causa della manca di altri spazi di cui usufruire. Il dormitorio si pone nell’area della grave emarginazione come un ponte tra i servizi di bassa soglia del territorio e le strutture di seconda accoglienza o il mercato immobiliare privato. Gli obiettivi sono calibrati sulla singola casistica e vengono definiti in fase di inserimento in accordo con il servizio inviante.

    Contattaci
    1. I dati personali forniti saranno trattati nel rispetto delle disposizioni del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) ed utilizzati al solo ed esclusivo fine di elaborare la tua richiesta. Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy.

      Accetto il trattamento dei miei dati personali secondo la privacy policy