concorso fotografico “Premio Ulisse Belometti”

Concorso Fotografico
“Premio ULISSE Belometti”

“…fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza.”
Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI, 116-12

  • Per procedere all’iscrizione on-line compila il form che trovi in questa pagina
  • Per scaricare il modulo cartaceo e consegnarlo di persona clicca qui

Tutte le istruzioni per la compilazione del form online e la consegna dell’iscrizione cartacea sono contenute nel regolamento che puoi trovare qui sotto.

REGOLAMENTO

L’Agenzia Foto S. Marco di Villongo (BG) e la Cooperativa impresa sociale Ruah di Bergamo (di seguito denominati “Comitato organizzatore”), indicono il Concorso fotografico “PREMIO ULISSE BELOMETTI” dedicato alla memoria di Ulisse Belometti.
Ulisse Belometti è stato un fotografo professionista. Ha ritratto un’epoca, da Alain Delon alla “sua” gente del Lago d’Iseo. Mossi i primi passi del mestiere quando era soldato in Friuli, ha “studiato” alla scuola delle grandi agenzie fotografiche di Milano per poi decidere di tornare nella sua terra, dove ha aperto una stimata agenzia in cui oggi lavorano i figli Claudio e Maurizio. Sono loro ad aver raccolto i “remi” di Ulisse e a proseguire il suo viaggio.

ART. 1 – TEMA DELLE FOTOGRAFIE
Il tema si ispira alla celebre terzina di Dante Alighieri “Considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza“. Dante ci fa capire tramite le parole di Ulisse l’importanza della conoscenza che non ha né età né limiti: infatti gli affetti più grandi non sono riusciti a vincere nell’animo di Ulisse il desiderio di conoscenza, che costui sazia attraverso il viaggiare e l’entrare in relazione. Temi del concorso sono dunque la mobilità umana e l’interazione tra “diversi”, con particolare attenzione all’anima attuale del Basso Sebino e dei suoi abitanti, sempre più “multi” -generazionale, -culturale, -linguistica, -religiosa…
Ogni partecipante può inviare in un’unica soluzione complessivamente da 1 a 5 (file) immagini che dovranno attenersi al tema sopra esposto, sia coniugato per immagini singole che come fotoracconto.

ART. 2 – PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONE
Il presente concorso non è soggetto ad autorizzazione ministeriale ai sensi del D.P.R. n. 430 del 26/10/2001, articolo 6.
La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutte le persone di qualsiasi nazionalità. Nel caso di iscrizioni collettive (p. es. classi scolastiche) è necessaria la registrazione di un singolo referente.
Le iscrizioni al concorso si aprono il 9 aprile 2018 e si chiuderanno alle ore 23:59 del I° maggio 2018 e possono essere fatte sia online che di persona.
Se alla data di iscrizione (compilazione ed invio del form online o presentazione dell’iscrizione di persona) il partecipante è minorenne, dovrà integrare la documentazione compilando il modulo pdf di “Autorizzazione all’iscrizione per il minorenne” e farlo firmare dal genitore o tutore.
L’iscrizione online si effettua tramite il sito www.cooperativaruah.it: sotto la voce Area Cultura, cliccando la pagina Festival cinematografico “C’è un tempo per…l’integrazione”, comparirà la sezione “Concorso fotografico Premio Ulisse Belometti”, compilando l’apposta scheda (form) e seguendo le istruzioni ivi contenute anche per caricare i file fotografici. La data e l’ora di invio online della registrazione, reperibile dal form d’iscrizione, convaliderà la congruenza del materiale inviato. Una email di conferma con tutti i dati inseriti verrà inviata all’indirizzo del candidato.
L’iscrizione di persona dovrà essere effettuata presso l’Agenzia Foto S. Marco, viale Italia 25, Villongo (BG), durante gli orari di ufficio, consegnando una busta chiusa con il materiale indirizzata al “Concorso fotografico Ulisse Belometti” indicando il mittente. Il plico dovrà contenere: il modulo di iscrizione compilato e firmato, il materiale fotografico registrato su supporto CD/DVD/USB. In caso di minore, il materiale presentato dovrà contenere anche il modulo “Autorizzazione all’iscrizione per il minorenne”.

ART. 3 – TIPOLOGIA DELLE FOTOGRAFIE DIGITALI
I file delle immagini devono essere nel formato JPEG (.jpg); non sono ammessi altri formati. Il lato lungo delle immagini inviate deve essere di minimo di 3200 pixel e massimo di 3600 pixel. Ogni file non deve superare i 15MB (uguale 15000 KB, se 15001 KB viene rifiutato dal sistema).
Nessun’altra dimensione è accettata, pena l’esclusione della foto.

ART. 4 – DENOMINAZIONE DEL FILE E SELEZIONE DEL MATERIALE FOTOGRAFICO
Le fotografie caricate devono recare come nome file il nome dell’autore ed eventualmente una numerazione progressiva. Il materiale verrà esaminato dal Comitato organizzatore allo scopo di vagliare immagini offensive, improprie o lesive dei diritti umani e sociali. Il giudizio del Comitato organizzatore è insindacabile.

ART. 5 – USO DEL MATERIALE DIGITALE INVIATO
Ogni autore, titolare di tutti i diritti sui propri originali, è personalmente responsabile delle opere presentate.
Ogni autore conserva la proprietà intellettuale delle foto inviate al concorso, ma cede gratuitamente i diritti d’uso per un anno (dalla data di iscrizione) delle immagini all’organizzazione del concorso “Ulisse Belometti”, che potrà pubblicare e diffondere le immagini su riviste, testate, siti internet e su qualsiasi altro supporto mediatico sempre senza fini di lucro, e citando ogni volta l’autore delle fotografie. In nessun caso il comitato organizzativo, senza aver preso accordi con il fotografo, potrà cedere a terzi ad alcun titolo i diritti d’uso delle fotografie in concorso.

ART. 6 – DIRITTI E RESPONSABILITÀ DEI PARTECIPANTI
Ogni partecipante è responsabile civilmente e penalmente delle proprie opere, sollevando il comitato organizzatore da ogni responsabilità, anche nei confronti di eventuali soggetti ritratti nelle fotografie. Il concorrente dovrà informare gli eventuali interessati (persone ritratte) nei casi e nei modi previsti dall’art.10 della legge 675/96 e successiva modifica con D.lg. 30 giugno 2003 n.196, nonché procurarsi il consenso alla diffusione degli stessi, pena l’esclusione dal concorso.
In nessun caso le immagini inviate potranno contenere dati qualificabili come sensibili.
Ogni partecipante dichiara di possedere tutti i diritti sugli originali, sulle acquisizioni digitali e sulle elaborazioni delle fotografie inviate.

ART. 7 – GIURIA
La giuria composta da professionisti del settore fotografico e da esponenti della didattica e della cultura selezionerà le opere da premiare e quelle da segnalare con menzione speciale.

ART. 8 – SEZIONI E PREMI
Il concorso è articolato in due sezioni: A) Premio “Ulisse Belometti”, nazionale e internazionale, dotato di un Primo premio assoluto di 800 euro; B) Premio “Basso Sebino”, riservato ad opere realizzate in provincia di Bergamo con particolare attenzione alla zona del Basso Sebino, dotato di un Primo premio assoluto di 500 euro in buoni acquisto di materiale fotografico.
Ulteriori premi e menzioni speciali potranno essere istituiti e assegnati a insindacabile decisione del comitato organizzatore, anche sulla base delle indicazioni raccolte dalla giuria.

ART. 9 – PREMIAZIONE
I risultati saranno pubblicati online in apposita sezione. Il comitato organizzatore dopo la selezione dei giurati provvederà a far stampare le 20 opere migliori (6 premiate e 14 segnalate) nel formato minimo di 50 x 70 cm su pannelli in forex a cura di Newlab Brescia che saranno esposte a Sarnico nella mostra che verrà inaugurata il giorno lunedì 7 maggio 2018 e rimarrà aperta al pubblico fino a domenica 13 maggio.
Tutte le foto pervenute entro i termini del bando verranno inserite in un book fotografico digitale e pubblicate online sul sito della Cooperativa Ruah e del Festival Cinematografico “C’è un tempo per l’integrazione”.
Ai vincitori e ai segnalati sarà inviata comunicazione via e-mail.
La premiazione dei vincitori è fissata per sabato 12 maggio 2018 presso il Cineteatro Junior di Sarnico.
Eventuali modifiche del programma decise dal Comitato Organizzatore saranno debitamente segnalate.

ART. 10 – ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO E DELLE SUE CONDIZIONI.
La partecipazione al concorso implica l’accettazione incondizionata delle norme contenute nel presente regolamento. Il materiale inviato non verrà restituito.

ART. 11 – INFORMATIVA D. LG 196/2003 SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Si informa che in conformità a quanto deliberato dall’art. 10 della legge 675/96, “Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali” e successiva modifica con D.lg. 30 giugno 2003 n.196, i dati personali forniti dai concorrenti con la compilazione della scheda di iscrizione, raccolti e trattati con strumenti informatici, saranno utilizzati per individuare i vincitori e per identificare gli autori delle fotografie nelle varie occasioni in cui queste saranno esposte o pubblicate e per le comunicazioni relative al concorso stesso.
Il concorrente ha il diritto di accedere ai dati che lo riguardano e di esercitare i diritti di integrazione, rettifica, cancellazione ecc. garantiti dall’art. 13 della sopra citata legge, al titolare del trattamento.
Il conferimento dei dati ed il consenso al relativo trattamento sono condizioni necessarie per la partecipazione al concorso.

 

Il Comitato organizzatore, in collaborazione con:

 

SCHEDA DI ISCRIZIONE

Nome e Cognome*
Via*
N. civico*
CAP*
Comune*
Provincia*
Telefono
Cellulare*
Email*

CARICA LE TUE IMMAGINI (max 5)

I file delle immagini devono essere nel formato JPEG (.jpg); non sono ammessi altri formati. Il lato lungo delle immagini inviate deve essere di minimo di 3200 pixel e massimo di 3600 pixel. Ogni file non deve superare i 15MB (15000KB)
Img 1:
Img 2:
Img 3:
Img 4:
Img 5:

LIBERATORIA

Io sottoscritto*
In qualità di*
Autorizzo al trattamento dei dati personali:
AUTORIZZAZIONI
L'iscrizione al concorso implica l'accettazione del regolamento in tutte le sue parti, l'autorizzazione alla visione pubblica per la quale l'autore non percepirà compensi o diritti di alcuna natura e a nessun titolo, e l'esattezza di tutte le informazioni richieste. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 675/96 del 31 dicembre 1996.

COPYRIGHT & TERMINI CONTRATTUALI
Con l'iscrizione delle fotografie al Concorso fotografico “Premio Ulisse Belometti” si garantisce la liceità dell’opera ai fini dell'utilizzo per il concorso stesso e si accetta ogni responsabilità legale relativamente alla proprietà intellettuale che ne deriva. Il partecipante in relazione con il progetto si impegna a salvaguardare e manlevare il Concorso fotografico “Premio Ulisse Belometti” e qualsiasi rappresentante o affiliato da rivendicazioni, danni, perdite e spese (incluse non soltanto le spese legali e processuali) riconducibili a qualsiasi rivendicazione di diritti d'autore, marchi registrati, riconoscimenti, pubblicità, proiezione e danni o perdite delle fotografie presentate.