Rassegna stampa

Ataya, un manuale di italiano per gli immigrati adulti

image

 

“Ataya” in wolof, il dialetto senegalese, significa tè ed è anche il titolo del manuale multilivello per immigrati adulti realizzato dalla Cooperativa Impresa Sociale Ruah e dalla Comunità Immigrati Ruah distribuito da Sestante Edizioni.

È un libro pensato e scritto a quattro mani da Elisabetta Aloisi e Adriana Perna, rispettivamente coordinatrice della Scuola di italiano Ruah e insegnante della stessa. Un manuale dunque concepito per chi, neo arrivato in Italia, ha poca familiarità con la lingua e la cultura italiana, realizzato da chi con queste persone ha a che fare da anni.

Il link all’articolo completo

Milano, nuova emergenza rifugiati. Arrivi in aumento anche a Bergamo

rifugiatipost

 

«Tutti i rifugiati che passano dalla Regione Lombardia arrivano a Bresso – spiega Bruno Goisis, responsabile della Cooperativa Ruah – e di questi il 10% vengono assegnati a Bergamo, quindi anche noi riceviamo giornalmente nuove richieste: anche oggi sono arrivate cinque persone, in una settimana sono una trentina». L’estate favorisce gli spostamenti, i viaggi sono più facili, meno rischiosi anche per merito delle condizioni meteorologiche.

Qui il link con l’intervista completa a Bruno Goisis, direttore della Cooperativa Ruah sui nuovi arrivi di rifugiati