Capire il conflitto, costruire la pace

Parlare di conflitti e di pace è oggi più urgente che mai. Tutti vogliamo vivere in un mondo di pace, eppure siamo testimoni dell’insorgere continuo di nuove guerre, sempre più violente e complesse. I media ci mostrano ogni giorno scene di orrore e di massacri. Questo libro è una guida alla comprensione dei conflitti violenti contemporanei che intende dar conto della loro complessità e dinamicità. Questo testo, caratterizzato da un’impostazione interdisciplinare e da un respiro internazionale, si configura come uno strumento essenziale per studiosi e operatori di pace che debbano affrontare conflitti senza avere gli strumenti necessari per poterli capire e si trovino, dunque, impreparati a intervenire in maniera adeguata. Questo libro nasce dalla convinzione profonda che la stessa specie che ha inventato la guerra può inventare la pace e deve costruirla giorno per giorno. Attraverso l’utilizzo di vari approcci, il testo mostra come il risolvere positivamente i conflitti e il costruire una pace sostenibile non sia più solo una speranza, ma una necessità per la sopravvivenza dell’umanità e del pianeta in cui viviamo.

Qui una recensione del libro.